TERRE SENZA PROMESSE

L’emigrazione al centro dell’iniziativa nazionale delle sale ACEC.

“TERRE SENZA PROMESSE – Storie di emigrazione” è il titolo dell’iniziativa promossa congiuntamente dall’’ACEC, dal Servizio Nazionale per il Progetto Culturale e dal Servizio per la Promozione del Sostegno Economico alla Chiesa Italiana della CEI e che trova quest’anno il patrocinio anche della Fondazione Migrantes e del Centro Astalli.
Il progetto ha come scopo principale quello di contribuire a promuovere una cultura dell’’accoglienza e della solidarietà con un’’attività di sensibilizzazione ed educazione ai temi dell’’intercultura e del dialogo interreligioso. L’’iniziativa, giunta alla sua decima edizione, sarà realizzata all’’interno di sessanta Sale della Comunità.
A Dolo, la “Sala della Comunità Cinema Italia” è stata scelta per realizzare a livello territoriale il progetto. Lo fa avvalendosi della collaborazione di due associazioni operanti a livello locale: la Cooperativa Giuseppe Olivotti di Mira (VE) e l’Associazione Popolinsieme di Padova.

PROGRAMMA:

21 maggio 2014, ore 20.00 Visione del film “Medici con l’Africa” di C. Mazzacurati, 2012

28 maggio 2014, ore 21.00 Visione del film “La mia classe”, di D. Gaglianone, 2013

1 giugno 2014, ore 16.00 Visione del film “La gabbia dorata”, di Diego Quemada Diez 2013

Tavola rotonda, ore 17.30
TERRE SENZA PROMESSE – storie di emigrazione
Metti in circolo la conoscenza

Ogni altra informazione su http://parrocchiadolo.it/cinemaitalia/.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *